Roma città aperta

Anno: 
1945
Pellicola: 
bianco e nero
Durata: 
98 min
Produzione: 
Excelsa Film
Distribuzione: 
Minerva Film
Visto censura: 
91
04/09/1945

Federico Fellini collabora alla sceneggiatura. Nomination Oscar 1946 per la miglior sceneggiatura originale (Federico Fellini e Sergio Amidei)

Nella Roma occupata dai nazisti si dipanano le vicende di Pina e Francesco, un tipografo che lavora nella clandestinità; Manfredi, un capo della Resistenza romana; don Pietro, il parroco di quartiere, che accetta un rischioso incarico. Pina sarà falciata sull'asfalto mentre tenta di raggiungere il camion con il quale viene portato via il suo uomo; Manfredi, arrestato, morirà sotto tortura e don Pietro fucilato.

Cast tecnico

Regia: Roberto Rossellini
Soggetto: Sergio Amidei, Alberto Consiglio (non accreditato)
Sceneggiatura: Sergio Amidei, Federico Fellini, Roberto Rossellini (non accreditato), Carlo Celeste Nagarville
Fotografia: Ubaldo Arata
Musica: Renzo Rossellini
Direttore d'orchestra: Luigi Ricci
Montaggio: Eraldo Da Roma
Assistente al montaggio: Jolanda Benvenuti
Scenografia: Renato Megna
Arredamento: Domenico Purificato, Mario Chiari
Direttore di produzione: Ferruccio De Martino
Assistente alla regia: Sergio Amidei, Federico Fellini
Segretario di produzione: A. Manni
Segretario di edizione: Jone Tuzi
Operatore: Vincenzo Seratrice
Assistente operatore: Carlo Carlini, Carlo Di Palma, Gianni Di Venanzo
Fonico: Raffaele Del Monte

Cast

Anna Magnani : Pina
Aldo Fabrizi : don Pietro Pellegrini
Vito Annichiarico : Marcello il figlio di Pina
Nando Bruno : Agostino il sagrestano
Harry Feist : magg. Fritz Bergmann
Francesco Grandjacquet : Francesco
Maria Michi : Marina Mari
Marcello Pagliero : Ing. Manfredi
Eduardo Passarelli : il brigadiere metropolitano
Carlo Sindici : il questore
Akos Tolnay : il disertore austriaco
Joop Van Hulsen : cap. Hartmann
Giovanna Galletti : Ingrid
Carla Rovere : Lauretta sorella di Pina
Amelia Pellegrini : Nannina la padrona di casa
Alberto Tavazzi : il prete confessore alla fucilazione di don Pietro
Turi Pandolfini : il nonno
Vukic Zarko
Laura Clara Giudice
Anna Ferrazzani
Doretta Sestan

Premi

1946
Nomination Oscar per miglior sceneggiatura originale (Federico Fellini e Sergio Amidei)