Avanti c'è posto

Anno: 
1942
Pellicola: 
bianco e nero
Durata: 
82 min
Produzione: 
Giuseppe Amato per la Cines
Distribuzione: 
E.N.I.C.
Visto censura: 
31711
04/09/1942

Federico Fellini collabora alla sceneggiatura.

Una giovane cameriera un po' distratta è derubata su un autobus di 500 lire della sua padrona. Il denaro non viene ritrovato e poiché la ragazza non ha il coraggio di ritornare dalla padrona, il bigliettaio la prende sotto la sua protezione. Licenziatasi e senza dimora, in compagnia del bigliettaio va alla ricerca di un posto che finalmente trova dopo una lunga serie di vicissitudini. Conosce anche il conducente dell'autobus, un simpatico giovane del quale s'innamora, ricambiata. Ma il giovane viene richiamato alle armi.

Cast tecnico

Regia: Mario Bonnard
Soggetto: Aldo Fabrizi, Piero Tellini, Cesare Zavattini
Sceneggiatura: Aldo Fabrizi, Piero Tellini, con la collaborazione di Federico Fellini e Mario Bonnard
Fotografia: Vincenzo Seratrice
Musica: Giulio Bonnard
Montaggio: Maria Rosada
Scenografia: Gianna Sarazani
Arredamento: Vittorio Nino Novarese
Direttore di produzione: Teofilo Mariani
Aiuto regia: Vittorio Nino Novarese
Assistente alla regia: Augusto Cavicchia, Gastone Bartolucci
Fonico: Arrigo Usigli
Ispettore di produzione: Giorgio Papi

Cast

Aldo Fabrizi : Cesare Montani
Andrea Checchi : Burno Bellini
Adriana Benetti : Rosella
Virgilio Riento : il controllore
Carlo Micheluzzi : Angelo Pandolin
Jone Morino : la signora svanita
Pina Gallini : la padrona di Rosella
Gioconda Stari : Teresa
Arturo Bragaglia : Tullio
Walda Capodaglio : la signora Camilla
Vinicio Sofia : il portiere dell'albergo Pace
Giulio Battiferri : Pietro un tramviere
Francesco Luzi : il passeggero che vuole scendere dal tram
Anna Maria Zuti
Giuseppe Ciabattini
Olga Capri