Disegno per Amarcord: lo zio di Titta