Apparizione

Année: 
1943
Format: 
Noir et blanc
Durée: 
57 min
Production: 
Giuseppe Amato per la Cines-Safic
Premiére distribution italienne: 
E.N.I.C.
Visa de censure: 
32045
18/10/1943

Da più parti viene accreditata la partecipazione di Fellini alla sceneggiatura: una conferma in tal senso sembra provenire dal fatto che Amedeo Nazzari interpreta se stesso, come farà qualche anno più tardi in Le notti di Cabiria.

Fermatosi per un guasto alla macchina in un piccolo paese di provincia, il celebra attore Amedeo Nazzari deve pernottare in un modesto albergo dove incontra l'ammirazione di ospiti e soprattutto della nipote delle proprietarie. La ragazza, infatuatasi del divo, litiga con il fidanzato e supplica l'attore di fuggire con lei. Nazzari dapprima invita la ragazza alla riflessione, poi finge di acconsentire, allo scopo di darle una lezione. Recitando il ruolo del divo seduttore, Nazzari fa comprendere alla ragazza lo sbaglio che sta per commettere facendola tornare al sincero affetto del fidanzato.

Crew

Réalisateur: Jean De Limur
Histoire: Giuseppe Amato, Lucio De Caro, Piero Tellini
Scénario: Giuseppe Amato, Lucio De Caro, Piero Tellini
Image: Aldo Giordani
Musique: Enrico Cagna Cabiati
Montage: Maria Rosada
Décor: Piero Filippone
Directeur de production: Jacopo Comin
Premier assistant réalisateur: Lionello De Felice
Son: Giacomo Pitzorno

Cast

Alida Valli : Andreina
Massimo Girotti : Franco
Amedeo Nazzari : se stesso
Paolo Stoppa : Alberto
Andreina Pagnani : zia Ortensia
Olga Solbelli : zia Lavinia
Dora Menichelli Migliari : zia Matilde
Fioretta Dolfi : Oriella
Silvio Bagolini : il fotografo
Adriana Serra : un'amica di Andreina
Liana Del Balzo : Susanna la governante di casa Nazzari
Riccardo Fellini : un amico di Franco
Franco Pesce : l'ometto che fa benzina
Ada Colangeli : Geltrude
Leo Caravaglia : Antonio il segretario di Nazzari
Giuliana Pitti : amica di Andreina
Luigi Indraccolo : amico di Andreina
Roberto Mauri : amico di Andreina